Parco del Gambalon

Nel maggio 2014 l’associazione Legambiente Circolo Il Tiglio ha richiesto all’amministrazione comunale di Vigasio la possibilità di gestire un’area verde, di proprietà pubblica, di circa 4.000 mq, posta tra via dell’Agricoltura e via Trevenzuolo a Vigasio. L’area  al momento della richiesta non presentava nessun albero o arbusto e si trovava in completo stato di abbandono. A settembre la Giunta comunale ha accolto favorevolmente la proposta,  predisponendo la relativa convenzione.
L’obiettivo del progetto era quello di valorizzare la zona con la sistemazione del terreno e la piantumazione di essenze autoctone arboree, per poterla poi utilizzare per scopi associativi, didattici e ricreativi e renderla usufruibile alla popolazione.

Il 20 Gennaio 2016, con delibera di giunta comunale, è stato perfezionato un contratto di comodato d’uso gratuito. La concessione del bene è finalizzata allo svolgimento delle attività ordinarie dei soci del circolo e per altre attività previste nello statuto dell’associazione tra cui la gestione naturalistico-didattica, la salvaguardia, la manutenzione, la pulizia e la custodia dell’ambiente naturale e dell’area verde. Sono previste attività improntate alla qualificazione culturale ed all’informazione pubblica oltreché manifestazioni pubbliche.

Interventi

Le azioni previste nell’area sono state praticamente tutte completate, ovvero:

– è stato rimosso il materiale inerte depositato in passato, ripulita tutta l’area e livellato il terreno;

– sono state piantate circa una settantina di piante, tra arbusti alberi; in particolare la siepe è stata piantata la scorsa primavera dagli alunni delle terze medie, mentre il resto del lavoro è stato svolto dai volontari di Legambiente, da due imprenditori locali che hanno prestato i propri mezzi e il tempo, e da una persona in LPU-Lavori Pubblica Utilità;

– è stato seminato il prato;

– durante la primavera-estate sono state fatti vari interventi di irrigazione;

– sono state potate alcune piante già presenti;

– è stata collocato un cartello segnalatore.

Contributi

L’80% dei costi sostenuti (circa 5.000 euro) sono stati coperti grazie al contributo economico del Centro Servizi per il Volontariato della Provincia di Verona, nell’ambito della progettazione sociale.Ai lavori hanno partecipato anche gli alunni di terza media che hanno posto la siepe che cinge l’area.

Alcuni volontari si sono poi resi disponibili durante l’anno per l’irrigazione delle piante e lo sfalcio dell’erba; tutto questo anche grazie alla messa a disposizione volontaria di mezzi agricoli e per movimento terra da parte di due imprenditori locali.

Inaugurazione

La zona è stata poi inaugurata officialmente il 5 marzo 2016 alle ore 10:00. All’inaugurazione erano presenti anche Patrizia Neerman dirigente scolastica dell’istituto comprensivo di Vigasio, il corpo docente e gli alunni delle classi terze della scuola media.

inaugurazione foto di gruppo 05.03.2016

Rassegna stampa

 

InCassetta marzo.2016

In Cassetta numero del marzo 2016

 

LArena 06.03.2016 Parco_Gambalon

Arena di Verona numero del 3 marzo 2016

Annunci