Mafie, inquinamento e sostenibilità: report e dossier

gbikdscjhqweivjAutore: Simone Perin

Titolo: Intrecciare Legami. Le famiglie migranti protagoniste del nostro futuro

Casa editrice: NADIA Onlus

Anno pubblicazione: 2012

Il libro è il frutto di un lavoro che il dott. Perin, Ricercatore in Antropologia all’Università di Verona, ha condotto con un gruppo di famiglie migranti e italiane di S. Martino, stimolate a confrontarsi sul loro modo di rapportarsi con il territorio (Istituzioni, scuola, servizi, spazi pubblici, etc…).


ecomafia-2015-coverAutore: AAVV

Titolo: Ecomafia. I corrotti, clan e inquinatori , I ladri di futuro all’assalto del bel paese

Casa editrice: Marotta e Cafiero editori

Anno pubblicazione: 2015

Descrizione: A 21 anni dalla prima edizione, il Rapporto Ecomafia cambia veste. Senza trascurare i numeri, che ci restituiscono l’immagine concreta della criminalità ambientale nel nostro Paese, abbiamo messo a fuoco il tema della corruzione, analizzandone le dinamiche nei settori ecocriminali, dedicando maggiore attenzione alle strategie, agli “schemi di gioco”, piuttosto che alle singole inchieste che hanno contraddistinto l’ultimo anno. Usando questa lente, l’assalto all’ambiente, all’economia, al tessuto sociale del Belpaese appare in tutta la sua forza devastatrice. Clan e faccendieri, ma anche imprenditori senza scrupoli, funzionari dello Stato infedeli e colletti bianchi sono i veri protagonisti di queste pagine. La loro azione trova spazio tra uffici pubblici e sedi di società private, violando o addomesticando le leggi, mettendo olio negli ingranaggi della macchina burocratica. Ma esiste una rete che ha dimostrato di essere più forte: è quella delle forze che accanto a Legambiente hanno serrato le fila per arrivare a maggio 2015 all’approvazione della legge che introduce cinque delitti contro l’ambiente nel codice penale.

Infografiche visualizzabili qui


imageAutore: AAVV

Titolo: ‘Ndrangheta all’emiliana

Casa editrice: La Repubblica

Anno pubblicazione: 2015

Descrizione: In Emilia-Romagna la ‘Ndrangheta non è semplicemente infiltrata, è radicata sul territorio. Vive qui, lavora qui. Al punto da aver “contaminato” gli emiliani che hanno costituito una vera e propria ‘ndrina autonoma. In questo libro, vengono riportati integralmente i passaggi più importanti dell’ordinanza di custodia cautelare del Gip bolognese, a cui si aggiungono alcuni articoli usciti su Repubblica, sulla Gazzetta di Reggio e un contributo della Gazzetta di Mantova.


Il-Consorzio-di-Bonifica-TT-tra-passato-e-futuro-212x300._9JNZ5bUcoDd2.thumb.jpgAutore: AAVV

Titolo: Il Consorzio di Bonifica dell’Agro Veronese tra passato e futuro

Casa editrice: Consorzio Agro Veronese

Anno pubblicazione: 1997

Descrizione: Il convegno del 1997 ha per argomento l’iirigazione dell’alta campagna veronese una zona che si estende per circa 24.000 ettari tutti interessati da un’agricoltura altamente specializzata che ha dato un enorme stimolo al settore dell’agro-industria.

Scaricalo qui >> Il-Consorzio-di-Bonifica-TT-tra-passato-e-futuro


index.jpgAutore: AAVV

Titolo: Rapporto ecomafia 2003

Casa editrice: Sistemi Editoriali

Anno pubblicazione: 2003

Descrizione: I traffici illegali di rifiuti e l’abusivismo edilizio. I combattimenti clandestini tra cani e il saccheggio dei beni archeologici. Il commercio illegale di specie protette e quello di legname pregiato. E poi i nomi dei clan mafiosi coinvolti. I numeri delle attività di repressione da parte delle forze dell’ordine. le storie, spesso davvero sconvolgenti, di aggressione criminale alle risorse ambientali del nostro Paese.


WP_20160622_003.jpgAutore: Loredana Lucarini

Titolo: Laura Conti della Resistenza,all’ambientalismo, al caso Seveso

Casa editrice: Unicopoli/l’Unità

Anno pubblicazione: 1994

Descrizione: Laura Conti scomparsa a Milano nel maggio 93, era nata ad Udine nel 1921. Studentessa in medicina fece parte del fronte della gioventù con l’incarico di far propagando verso le caserme. Arrestata nell’agosto del 44 fu internata nel campo di smistamento di Bolzano in attesa di venir trasferita in Germania. Tornata libera nel 49 si laureò in medicina. In Austria si specializzò in ortopedia e si trasferì a Milano, dove alla professione di medico affiancò l’impegno politico nel PCI e l’attività di divulgatrice e scrittrice.


NL-10thcoverAutore: Naomi Klein

Titolo: Nologo

Casa editrice: Baldini e Castoldi

Anno pubblicazione: 2000

Descrizione: L’immagine e’ tutto. Anche troppo. Dopo anni, anzi decenni, passati ad inseguire falsi bisogni (e vere etichette) le nuove generazioni stanno impadronendosi di una nuova consapevolezza: la vita e’ fatta di sostanza, non solo di apparenza.

 


eu_2015Autore: AAVV

Titolo: Ecosistema Urbano 22° edizione

Casa editrice: Legambiente

Anno pubblicazione: 2015

Descrizione: Città ingessate e performance ambientali statiche: pochi e timidi passi avanti sul fronte della raccolta differenziata e delle energie rinnovabili, male invece il trasporto pubblico. Le città con le ecoperformace migliori: Verbania, Trento, Belluno, Bolzano, Macerata e Oristano. Questa la situazione che emerge da Ecosistema Urbano, il rapporto annuale di Legambiente sulla vivibilità ambientale dei capoluoghi di provincia italiani realizzato in collaborazione con l’Istituto di Ricerche Ambiente Italia e Sole 24 Ore.

Scaricalo qui >> ecosistemaurbano_2015_xxiiedizione


phpThumb_generated_thumbnailjpgAutore: Centro nuovo modello di sviluppo

Titolo: Nord Sud predatori, predati e opportunisti. Guida alla comprensione dei meccanismi che impoveriscono il Sud del mondo

Casa editrice: EMI – Editrice Missionaria Italiana

Anno pubblicazione: 1993

Descrizione: Finalmente ecco riunite in un unico libro le ragioni per cui “lo sviluppo” è un’illusione o addirittura un incubo. Questo libro, chiaro e accessibile, è indispensabile non solo perchè permette di analizzare e capire i meccanusmi dell’ingiustizia, ma anche perchè indica in che modo possiamo opporci a questo disegno.

 

Annunci